Roberta Patalano

Ricercatrice presso l’Università di Napoli Parthenope dal 2006, si interessa dei legami tra la psicoanalisi e le scienze sociali. Si è a lungo occupata di immaginazione, creatività e cambiamento nei contesti socio-istituzionali, pubblicando numerosi articoli su riviste internazionali ed italiane. Ha scritto il saggio “La mente economica. Immagini e comportamenti di mercato” (Laterza 2005) ed il racconto breve “Cosimo chiese a Italo (Clinamen 2015). Ha inoltre curato con Claudio Neri e Pietro Salemme il volume “Fare gruppo nelle istituzioni. Lavoro e psicoterapia di gruppo nei contesti istituzionali” (Franco Angeli 2015).

Assistant professor at Parthenope University (Naples) since 2006. Her research interests concern the relationship of psychoanalysis with social sciences. In the last ten years she has mainly worked on imagination, affectivity and change in socio-institutional contexts and has published several articles on these topics. She wrote the book “La mente economica. Immagini e comportamenti di mercato” (Laterza 2005) and the short novel “Cosimo chiese a Italo (Clinamen 2015). She also edited the volume “Fare gruppo nelle istituzioni. Lavoro e psicoterapia di gruppo nei contesti istituzionali” with Claudio Neri and Pietro Salemme (Franco Angeli 2014).

E-mail: roberta.patalano@uniparthenope.it

Tutte le pubblicazioni dell'autore su Funzione Gamma / All publications of the author on Funzione Gamma

On the threshold. The invention of institutions as a turning point for change

di | Posted in N.36 - Thinking institutions | Tagged , , , ,

Abstract In the paper I address three questions that seem useful to understand our relationship with institutions and its potentialities. a) How can the relationship with institutions be creative? b) How can the external world not to be also a … Continue reading

Ouverture. Institutions and thoughts toward a creative interchange

di | Posted in N.36 - Thinking institutions | Tagged , , , ,

Abstract In this text I discuss the relationship between institutions and the mind as it has been developed in the socio-economic literature and in the psychoanalityc literature of Bionian matrix. Moreover, I identify “thinkability” as the complementary background of this … Continue reading

A reader’s guide

di | Posted in N.36 - Thinking institutions

What does it mean to think about institutions? What is the relationship between functions of thought and institutions? In this special issue, we aim at developing possible answers to these questions. The real functioning of institutions is a complex phenomenon … Continue reading

Sulla soglia. L’invenzione delle istituzioni come snodo per il cambiamento

di | Posted in N.36 - Pensare le istituzioni | Tagged , , , ,

Abstract Nel testo svilupperò una riflessione su tre interrogativi a mio avviso significativi per comprendere il nostro rapporto con le istituzioni e le sue potenzialità: a) In cosa consiste la creatività nel legame con le istituzioni? b) Come possiamo fare … Continue reading

Ouverture. Istituzioni e pensieri verso un’intersezione creativa

di | Posted in N.36 - Pensare le istituzioni | Tagged , , , ,

Abstract Questo testo ripercorre i punti chiave del rapporto che intercorre tra mente e istituzioni, nella tradizione letteraria economico-sociologica ed in quella psicoanalitica di matrice bioniana. In particolare, nel testo identifico la pensabilità come sfondo integratore di questo numero monotematico … Continue reading

Guida alla lettura

di | Posted in N.36 - Pensare le istituzioni

Cosa vuol dire pensare le istituzioni? Ma soprattutto, quali sono le funzioni della pensabilità nel rapporto con l’istituzione? L’obiettivo di questo numero monografico è approfondire la riflessione su questi due interrogativi. L’idea di fondo è che il funzionamento concreto delle … Continue reading