N.20 - Pensabile e impensabile in alcuni concetti di Bion

Bion all’asilo-nido. Tre tappe di una teoria intersoggettiva

Abstract

L’autore analizza l’evoluzione delle opere di Bion prendendo in considerazione la relazione fra intersoggettività e simbolizzazione. Tre libri connotano tale evoluzione : Esperienze nei gruppi, Apprendere dall’esperienza, e Attenzione e Interpretazione. L’intersoggettività è dapprima il campo della simbolizzazione e diviene in seguito la condizione di una simbolizzazione specifica, primitiva, per apparire infine come l’origine stessa della simbolizzazione ed entrambe sono così intimamente connesse che una non può essere definita senza l’altra. Una stessa vignetta clinica presso un nido è di volta in volta interpretata per illustrare questi tre modi progressivi di considerare l’intersoggettività.

share

    Comments are closed.