N.38 - Adolescenti, gruppo e nuove rappresentazioni al tempo di internet

Gruppo adolescente, istituzione e mondo virtuale: la negoziazione dei limiti

Abstract

In questo lavoro gli autori propongono una riflessione sul modo in cui l’era digitale ha modificato la comunicazione e gli assetti relazionali tra gli adolescenti. L’attenzione è stata posta su come le possibilità illimitate offerte dal mondo virtuale possono rinforzare l’onnipotenza adolescenziale. Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) consentono all’adolescente di oggi di ridurre il confronto faccia a faccia e di sostituire l’esperienza diretta con una percezione mediata. L’obiettivo è stato quello di esplorare il modo in cui le nuove “regole” del mondo virtuale colludono con il funzionamento mentale dell’adolescente. La riflessione si è focalizzata sulla negoziazione del limite dell’utilizzo del smartphone all’interno dello spazio ricreazionale e occupazionale del Day Hospital Psichiatrico per Adolescenti del Policlinico Umberto I di Roma.

download pdf
Quadrana-1

share

    Comments are closed.