N.14 - Gruppo con pazienti anoressiche: fattori terapeutici

Introduzione storica alla terapia di gruppo nel trattamento del disturbo anoressico-bulimico

Abstract

Si presenta un excursus storico che parte dalla nascita dei primi gruppi omogenei negli Stati Uniti all’inizio del ‘900 per poi vedere come la psicoanalisi di gruppo in Europa, prendendo le mosse dalle concettualizzazioni franco-argentine (Baranger; Bleger), incontri in Europa il pensiero psicoanalitico francese di Anzieu e di Kaës e quello anglosassone di Bion e Foulkes per organizzare un pensiero psicoanalitico di gruppo che sta alla base di molte pratiche cliniche odierne, con particolare riferimento alla pratica dei gruppi omogenei applicata al campo dei disturbi anoressici e bulimici.

share

    Comments are closed.