N.2 - Sogno e Gruppo 2

Reazioni traumatiche del gruppo alla separazione. Gli acting come sogni che non possono essere sognati

Abstract

Le reazioni all’assenza del terapeuta sono emozioni condivise inconsciamente e costituiscono un tema comune del gruppo che può essere non solo rilevato, ma in alcuni casi permette di far emergere reazioni traumatiche che potrebbero essere latenti. La cornice del setting è stabilita chiaramente in termini di realtà con il paziente ma nel corso della terapia i pazienti gradualmente costruiscono molte fantasie inconsce, relative al setting. Comunque, quando le costanti di quest’ultimo sono modificate le fantasie, spesso fin a quel momento mute e congelate, prendono vita e producono dinamiche del gruppo.

share

    Comments are closed.