Articoli che contengono il tag: linguaggio

La comparsa del sogno in un gruppo di bambini

Abstract L’autrice considera l’uso “efficace” della metafora nel gruppo dei bambini perché essa mette i soggetti in relazione cognitiva ed emotiva: “Il pensiero metaforico rappresenta un particolare modo di ottenere una maggiore comprensione “(Black, 1962-77) e assume un valore cognitivo … Continue reading

La rappresentazione drammatica e i sogni nei piccoli gruppi

Abstract L’ autore mette in relazione il sogno ad una produzione tipicamente di gruppo, la rappresentazione drammatica e prova a dimostrare le similitudini e le differenze tra le due. L’ autore prende in considerazione il pensiero di Anzieu (1963),che  ha … Continue reading

Ripensando alla terapia di gruppo per pazienti anoressici

Abstract Quest’articolo presenta un approccio all’attività coi gruppi di pazienti anoressici attraverso la decodificazione del linguaggio primitivo concreto in quanto si ritiene che le prime abilità basilari comunicative e di linguaggio possano essere migliorate dal lavoro di gruppo e fare … Continue reading

Transitare da Babele a Pentecoste

Abstract Incontrarsi a Babele rimanda all’incontro che avviene oggi con persone con le quali il linguaggio verbale non è luogo di condivisione, ma di presunta impossibilità di comunicare, dove si incontra un dolore che non ha diritto ad essere né … Continue reading