N.28 - Psicoanalisi e Cinema: “Come in uno specchio"

The movie is about a special form of creative nostalgia

Abstract

“Midnight in Paris” di Woddy Allen, è un film delizioso che si svolge nella città della luce. Il film inizia con una vista spettacolare su Parigi, che ha una qualità magica. Come in una cartolina turistica a libretto, le vedute sono mozzafiato, accompagnate dalla musica romantica di Sidney Becker. La storia parla di uno sceneggiatore di successo Gil (Owen Wilson), in visita a Parigi con la sua fidanzata Inez (Rachel Mc Adams) e i suoi futuri suoceri. Inez è di famiglia ricca e conservatrice, interessata allo shopping e ai ristoranti chic, spera di sposarsi e di stabilirsi a Los Angeles.

share

    Comments are closed.