N.13 - Lo psicodramma psicoanalitico di gruppo

Un’esperienza di insegnamento all’università di Roma: teoria, metodo e tecnica dello psicodramma analitico

Abstract

L’articolo presenta l’esperienza di un insegnamento-incontro sullo psicodramma analitico tra due cattedre dell’Università Sapienza di Roma, al fine di introdurre gli studenti del quarto anno del corso di laurea in Psicologia ad un apprendimento orientato verso la ricerca creativa. Lo psicodramma è declinato attraverso l’attivarsi di un campo in cui la parola rende possibile il gioco, e in cui i ruoli assunti, interagiti o rappresentati dai componenti del gruppo in funzione di “io ausiliari” distinti nello spazio e nel tempo da quelli avuti nel passato, vengono raccontati e assumono un’importanza fondamentale. Attraverso l’identificazione e la proiezione, il mondo circostante è re-interpretato alla luce dei ruoli interni alla psiche in un’efficace rimessa in funzione della rêverie.

share

    Comments are closed.