Claudine Vacheret

Professore di psicologia clinica presso l’Université Lumière Lyon 2, e Responsabile per le Relazioni internazionali dell’Istituto di Psicologia. Membro del direttivo della Société française de Psychothérapie de Groupe.
E-mail: claudine.vacheret@orange.fr

Professor of clinical Psychology , Université Lumière Lyon 2, Responsabile for the International Relations at the Institut of Psychology. Member of the Société française de Psychothérapie de Groupe Board.
E-mail: claudine.vacheret@orange.fr

Tutte le pubblicazioni dell'autore su Funzione Gamma / All publications of the author on Funzione Gamma

Il Photolangage: un metodo gruppale a veduta terapeutica o formativa

di | Pubblicato in N.9 - Mito, Sogno e Gruppo | Contrassegnato , , ,

Abstract Il testo affronta e sviluppa il tema del Photolangage come metodo utilizzato nel gruppo a fini terapeutici e formativi. Un breve excursus presenta il metodo successivamente descritto nei suoi aspetti fondamentali e nella sua applicazione. Il metodo si caratterizza … Continua a leggere

An Image Mediator in a Dream Mediator within a Group

di | Pubblicato in N.1 - Dream and Group | Contrassegnato , , ,

Abstract The image as a mediator in individual therapy and in group sessions provides the occasion to mobilise the primary process of the unconscious, in a movement of regression necessary to any initial visualisation. Starting with this type of visualisation, … Continua a leggere

L’immagine, mediazione nel gruppo

di | Pubblicato in N.1 - Sogno e Gruppo | Contrassegnato , , ,

Abstract L’immagine in quanto mediazione, nel dispositivo individuale e nel dispositivo gruppale è l’occasione per mobilitare il processo primario nell’inconscio, in un movimento di regressione necessario alle figurazioni iniziali. A partire da questo modo di figurazione possiamo pervenire ad un … Continua a leggere

Il Photolangage: un metodo gruppale a veduta terapeutica o formativa.

di | Pubblicato in N.16 - Praticare le mediazioni in gruppi terapeutici | Contrassegnato , ,

Abstract Una prima parentesi sembra imporsi. Si tratta infatti di permettere al lettore di visualizzare al più presto, in modo concreto, come si svolge una seduta Photolangage. La presentazione del dispositivo e la sua specificità saranno precedute da alcuni cenni … Continua a leggere

Photolanguage© : a method for use with groups in a therapy or training context

di | Pubblicato in N.16 - Practicing mediations in therapeutic groups | Contrassegnato , ,

Abstract The purpose of this special issue is to provide information to the reader about how a Photolanguage© session actually works. Before presenting the setting and its specific features, a few words about the origin of the method and a … Continua a leggere