Leonardo Linetzky

è Medico, Psicoanalista, Membro dell’Asociación Psicoanalítica de Buenos Aires (APdeBA), Specialista in Psichiatria, Dipartimento di Ricerca dell’Istituto Universitario di Salute Mentale, Docente dell’Università di Buenos Aires, Argentina.

Physician, Psychoanalyst APdeBA member, Specialist in Psychiatry. Member of the Department of Research of the Instituto Universitario de Salud Mental. Teaching at the University of Buenos Aires, Argentina.
E-mail: leonardolinetzky@yahoo.com.ar

Tutte le pubblicazioni dell'autore su Funzione Gamma / All publications of the author on Funzione Gamma

Reflexiones en torno a un relato. Sobre los procesos de cambio y reordenamiento identificatorio

di , | Pubblicato in N.32 - El campo psicoanalítico según el modelo desarrollado por algunos analistas de la (APdeBA). Aspectos grupales de la mente. Su influencia en los grupos, pareja, familia, instituciones. | Contrassegnato , , ,

Abstract Los autores presentan un  relato, que  no corresponde a la situación analítica, sino a un testimonio que necesitaba de la presencia de un otro, con capacidad de reverie,  para poder contener   un espacio de significados que hicieran posible  la … Continua a leggere

Reflections on a Story: Group, on the Processes of Change and Identificatory Reorganization

di , | Pubblicato in N.32 - The psychoanalytic field according to the model developed by analysts of APdeba. Groupal aspects of the mind and their influence in groups, pairs, family, institutions | Contrassegnato , , ,

Abstract The authors present a story that does not represent the analytic situation, but a testimony that needed the presence of other, with capacity for reverie, able to contain a space of meanings to enable the processing and reprocessing of … Continua a leggere

Riflessioni su un racconto: i processi di cambiamento e la riorganizzazione identificatoria

di , | Pubblicato in N.32 -Il campo psicoanalitico secondo il modello sviluppato dagli analisti del APdeBA. Gli aspetti gruppali della mente e la loro influenza nei gruppi, nella coppia, nella famiglia, nelle istituzioni | Contrassegnato , , ,

Abstract Viene presentata una narrazione che non corrisponde ad una situazione analitica ma è testimonianza della necessaria presenza di un “altro” con capacità di Reverie, per poter contenere e creare uno spazio di significati che renderebbero possibile l’elaborazione e la … Continua a leggere