René Kaës

Professore emerito dell’Università Lumière Lione 2; psicanalista; dottore in Psicologia e di Lettere e Scienze Umane. È membro titolare della Société française de Psychothérapie psychanalytique de groupe affiliata a The International Association of Group Psychotherapy (IAPG). Membro fondatore dell’Associazione europea di Analisi transculturale di gruppo; Presidente Anziano del Cercle d’études françaises pour la formation et la recherche active en Psychanalyse: Groupe, psychodrame, institutions (CEFFRAP).
Mail: renekaes@orange.fr

Emeritus Professor of the Università Lumière Lione 2; Psychoanalyst; Doctor in Psychology and Bachelor of Arts; Full Member of Société française de Psychothérapie psychanalytique de Groupe affiliated with the International Association of Group Psychotherapy (IAPG); Founding member of the Associazione europea di Analisi transculturale di gruppo; Honorary President of Cercle d’études françaises pour la formation et la recherche active en Psychanalyse: Groupe, psychodrame, institutions (CEFFRAP).
Mail: renekaes@orange.fr 

Tutte le pubblicazioni dell'autore su Funzione Gamma / All publications of the author on Funzione Gamma

Comments to the interview with Balbino

di | Pubblicato in N.15 - The group of gods from Anthropology to Group Psychotherapy | Contrassegnato , , , ,

Abstract The interest that such an interview brings about is in comparing an interpretative system of dream that is different to the model proposed by psychoanalysis and that was initially elaborated around the clinical individual cure. The interview poses questions … Continua a leggere

Dream or Myth? The two forms and the two fates of the imaginary

di | Pubblicato in N.9 - Mith, Dream and Group | Contrassegnato , ,

Abstract The author distinguishes between two imaginary group. The first is an imaginary explorer, organized by the primary processes of representation of the unconscious: the dream. The second is an imaginary explanation, featuring a ghostly background and whose goal is … Continua a leggere

Sogno o mito? Due forme e due destini dell’immaginario

di | Pubblicato in N.9 - Mito, Sogno e Gruppo | Contrassegnato , , ,

Abstract L’autore distingue due modalità dell’immaginario gruppale. Il primo è un immaginario esploratore, organizzato dai processi primari della rappresentazione dell’inconscio: il sogno. La seconda è una spiegazione immaginaria, che caratterizza uno sfondo fantasmatico ed il cui obiettivo è quello di … Continua a leggere

The work of intersubjectivity in the elaboration of traumatic experience through psychodrama

di | Pubblicato in N.13 - Group Psychoanalytic Psychodrama | Contrassegnato , , ,

Abstract In this article is described how the elaboration of a massive traumatic experience can find some support and resources in the psychoanalytic process of group’s psychodrama. The  characteristics of the groupal  psychoanalytic situation qualify for a psychic particular work … Continua a leggere

Il lavoro dell’intersoggettività nell’eleaborazione dell’esperienza traumatica attraverso lo psicodramma

di | Pubblicato in N.13 - Lo psicodramma psicoanalitico di gruppo | Contrassegnato , , ,

Abstract In questo articolo è descritto come l’elaborazione di un’esperienza traumatica massiva possa trovare sostegno e risorse nel processo psicoanalitico dello psicodramma di gruppo. Le caratteristiche della situazione psicoanalitica gruppale qualificano un lavoro psichico particolare le cui modalità, la dinamica … Continua a leggere

La trama polifonica dell’intersoggettivo nel sogno

di | Pubblicato in N.1 - Sogno e Gruppo | Contrassegnato , , ,

Abstract Le mie ricerche sullo sogno sono basate sull’ipotesi che si sviluppa nella struttura polifonica del interdiscusività. Questa ipotesi deva molto al lavoro di M.  Bakhtine e dei suoi seguaci. Bakhtine ha introdotto l’idea che la struttura letteraria si elabora … Continua a leggere

Commenti al colloquio con Balbino

di | Pubblicato in N.15 - Il gruppo degli dei tra psicoterapia di gruppo e antropologia | Contrassegnato , , ,

Abstract L’interesse di un colloquio come questo sta nel confrontarci con un sistema interpretativo del sogno differente da quello che propone il modello che la psicoanalisi ha elaborato a partire dalla clinica della cura individuale. Il colloquio pone delle questioni … Continua a leggere

René Kaës – Intervento SIPP

di , , , , , | Pubblicato in contributi | Contrassegnato , ,

a cura di Stefania Marinelli, Sergio Stagnitta, Walter Iacobelli, Marco Tramonte, Raffaella Di Donato In questa sezione riportiamo l’intervento di René Kaës presentato alla SIPP e una breve introduzione della dr.ssa Rosa Romano Toscani. Organizzato dalla Sezione Regionale SIPP – … Continua a leggere

René Kaës – Lezioni Romane – Lezione del 12/11/1999

di , , , , , | Pubblicato in contributi | Contrassegnato , ,

a cura di Stefania Marinelli, Sergio Stagnitta, Walter Iacobelli, Marco Tramonte, Raffaella Di Donato Lezioni tenute presso la Facoltà di Psicologia Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Cattedra di Teoria e Tecniche della Dinamica di Gruppo (prof. Claudio Neri) … Continua a leggere

René Kaës – Lezioni Romane – Lezione Del 11/11/1999

di , , , , , | Pubblicato in contributi | Contrassegnato , ,

a cura di Stefania Marinelli, Sergio Stagnitta, Walter Iacobelli, Marco Tramonte, Raffaella Di Donato Lezioni tenute presso la Facoltà di Psicologia Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Cattedra di Teoria e Tecniche della Dinamica di Gruppo (prof. Claudio Neri) … Continua a leggere

René Kaës – Lezioni Romane – Lezione del 10/11/1999

di , , , , , | Pubblicato in contributi | Contrassegnato , ,

a cura di Stefania Marinelli, Sergio Stagnitta, Walter Iacobelli, Marco Tramonte, Raffaella Di Donato Neri: II dottor Kaës, fin dal inizio si è impegnato a costruire una psicologia di gruppo che non si confonda con la psicologia individuale, cioè a … Continua a leggere

The poliphonic texture of intersubjectivity in the dream

di | Pubblicato in N.1 - Dream and Group | Contrassegnato , , ,

Abstract My research on the Dream are based on the hypothesis that it is developed in the polyphonic texture of the interdiscourse. This assumption owes a lot to the work of M. Bakhtine and his followers. Bakhtine introduced the idea … Continua a leggere

A hypothesis for a third topic regarding intersubjectivity and the subject in a common, shared psychic space

di | Pubblicato in N.21 - The place of the Unconscious is not only the individual mind: comparison beetween models | Contrassegnato , , , ,

Abstract The question of a third topic was one of the main themes debated in the recent Congress of Psychoanalysts of the francophone countries. The principal debate centred on the relationships between the configuration of the internal world of a … Continua a leggere

Per una terza topica dell’intersoggettività e dell’individuo all’interno dello spazio psichico comune e condiviso

di | Pubblicato in N.21 - Il luogo dell'inconscio non è solo la mente individuale: modelli teorici a confronto | Contrassegnato , , , ,

Abstract La questione di una terza topica fu un tema forte dell’ultimo Congresso degli psicoanalisti di area francofona. Il dibattito che sta alla sua base conduce essenzialmente alle relazioni tra la configurazione del mondo interno di un soggetto e le … Continua a leggere