N.42 – Trauma e Gruppo. Lavorare in gruppo con le omogeneità e le differenze

N.42 - Trauma e Gruppo. Lavorare in gruppo con le omogeneità e le differenze

Pubblicato nel 2018 a cura di Anna Medrzejewska, Stefania Marinelli, Walter Iacobelli. L’immagine di copertina è di Edward Matthew Hale “Scoglio delle sirene” 1894.   kliknij tutaj, aby zapoznać się z polskimi artykułami

Presentazione

di

Presentazione del numero

di

L’indifferenza. Un autismo quotidiano

di

Dialettica del trauma di guerra

di

Insieme o separati?
 I gruppi omogenei o eterogenei nel contesto del controtransfert – Commento alla relazione “Dialettica del trauma di guerra” di Maciej Zbyszewski

di

Campo del gruppo terapeutico e analitico con pazienti anoressiche

di

Commento alla relazione di S. Marinelli “Il campo del gruppo terapeutico e analitico con le pazienti con anoressia”

di

Il modello gruppoanalitico per la costituzione di una identità personale e sociale dinamica

di

Transiti della Violenza: condivisione e trasformazione del dolore nel lavoro analitico

di , , , ,

Violenza sociale e migrazione: l’emergenza delle tracce traumatiche in un gruppo Photolangage®

di , ,

Accogliere il fantasma della morte e del dolore e avviarne la trasformazione emotiva in un laboratorio gruppale

di , , , , ,