N.44 - Edipo di gruppo e scena primaria nell’epoca della rete

Edipo e il suo gruppo

Abstract

Uno dei passaggi evolutivi più importanti dell’infanzia è quello di spostarsi dall’essere un membro esclusivo della coppia madre-bambino al diventare un osservatore esterno della coppia genitoriale. Questo passaggio indica una dinamica importante dei gruppi, per cui i singoli membri possono desiderare un altro esclusivo mentre vengono osservati, oppure preferiscono restare osservatori degli altri che fanno coppia nella conversazione. Questa alternanza di esperienze diverse ha effetti importanti sulla capacità di pensare e sulla possibilità di sentirsi in possesso di una propria identità in presenza di altri.

Scarica l’articolo

Condividi questo articolo