N.25 - Gruppo e Migrazioni

L’epoca di Kali: violenza tra gruppi religiosi in India

Abstract

L’autore affronta in modo ampio e circostanziato il tema della violenza tra indù e mussulmani in India. Fa un’analisi del fenomeno integrando vari punti di vista: storico, religioso, sociale, economico e psicologico. Approfondisce in modo particolare le motivazioni psicologiche alla base delle relazioni conflittuali tra i due diversi gruppi religiosi secondo un’ottica psicoanalitica. Delinea i processi proiettivi e fantasmatici che definiscono l’immagine dell’altro come nemico quando prevale sul piano sociale il formarsi in entrambi i gruppi di un’identità basata su un radicale ‘comuntarismo’.

share

    Comments are closed.