N.29 - Sebben che siamo donne

Della riparazione femminile nel gruppo. Rivisitazione di un’esperienza con donne affette da neoplasia mammaria

Abstract

Si riporta una rilettura di un’esperienza di gruppo, composto da donne affette da neoplasia mammaria, tenutosi presso la UOC di Chirurgia Oncologica del S. Filippo Neri di Roma, nel tentativo di rintracciarvi uno specifico femminile nel lavoro di riparazione degli eventi traumatici in campo. Si pone l’ipotesi che il gruppo, offrendosi come contenitore-corpo materno, abbia favorito, in questa esperienza di sole donne che hanno sviluppato una patologia ad un organo della femminilità quale il seno, la riedizione di vissuti connessi al primitivo rapporto materno, come in un’esperienza gravidica. La possibilità di rievocare la “madre degli inizi” ha permesso di rimaneggiare questo rapporto con lei, e di rivisitare i principali svincoli del percorso vitale femminile permettendo l’avvio di un processo riparativo.

Condividi questo articolo