N.6 - Formazione e clinica nel gruppo terapeutico

Nota a proposito di una associazione di ricerca sul gruppo omogeneo (A.R.G.O)

La creazione di questo numero di funzione gamma sul “Gruppo omogeneo” è curata dalla associazione A.R.G.O. (Associazione per la Ricerca sul Gruppo Omogeneo) con la partecipazione del Servizio di Psichiatria di Consultazione, S.P.D.C. S.Filippo Neri, Mod.19, D.S.M., U.S.L. ROMA E.

Tale iniziativa, accanto a quella del prossimo convegno “Gruppo di Formazione e Gruppo Clinico in Campo Sanitario e Sociale” il 2 Giugno 2001 a Roma, a cui il numero fa da contrappunto, è la prima espressione visibile e comunicata di un lungo processo di confronto, durato svariati anni tra i soci fondatori dell’associazione, che ha raccolto nel tempo riflessioni teoriche, esperienze cliniche, e soprattutto l’eredità di competenze personali di ciascuno rispetto all’utilizzo del micro-gruppo analitico in diversi ambiti di intervento: disturbi dell’alimentazione, medicina generale, disabilità, tossicodipendenza, problematiche sociali legate all’incontro tra culture diverse, formazione e didattica rispetto a studenti e operatori impegnati in campo sanitario e sociale.
Ci si rese conto, col tempo, che tale lavoro andava sedimentando e rendendo riconoscibile un’area di interesse che ci sembrava si stesse individuando, sia in un ambito gruppo-analitico più ampio, che rispetto all’orientamento di alcuni istituti della psichiatria (vedi la recente riedizione della Società Italiana di Psichiatria di Consultazione), come nelle richieste di aiuto e nell’interesse di un ambito più illuminato della medicina tradizionale e dell’intervento sociale.

Inizialmente, il primo percorso di tale processo si è svolto in un ambito intimo e privato composto di piccoli incontri a carattere amicale, lentamente si è arricchito del coinvolgimento affettuoso e partecipe di amici e colleghi individuando l’apporto di esperienze cliniche già avviate in diverse realtà istituzionali presenti sul territorio nazionale, e alcune anche in ambito internazionale, per cui si è andato costituendo un piccolo gruppo di lavoro. Il gruppo cominciò ad incontrarsi in modo più organizzato e costante e individuò uno spazio definito di studio e di supervisione del lavoro clinico, intrecciò un legame con la Cattedra di “Teoria e Tecnica della Dinamica di Gruppo”, Facoltà di Psicologia dell’ Università “La Sapienza” di Roma Prof.C.Neri, e avviò anche sul campo esperienze di condivisione nella conduzione di alcune delle nuove iniziative che andavano nascendo, finchè arrivò alla decisione di dare al lavoro una veste più riconoscibile e individuata pensando alla fondazione di un’associazione.
A.R.G.O. è dunque un’associazione privata (onlus) che si è posta l’obbiettivo di sviluppare e promuovere, sia al suo interno che in campo sanitario in generale, funzioni e attività di ricerca teorica, di approfondimento clinico, e di tipo didattico-formativo intorno all’utilizzo del gruppo omogeneo in ambito medico, psichiatrico e sociale.
L’associazione si rivolge dunque a gruppi di persone sofferenti, malati organici, tossicodipendenti, disabili fisici e psichici, donne affette da patologie alimentari, e a gruppi di persone che per la loro prossimità, professionale o familiare, condividono questi campi emotivi spesso turbolenti e carichi di dolore: infermieri, medici, assistenti sociali, educatori, psicologi, familiari di pazienti. Essa si occupa inoltre di promuovere attività culturali, editoriali, anche di diffusione telematica attraverso la costituzione di un propio sito, didattiche e di collegamento con altre associazioni e istituzioni sia pubbliche che private in ambito nazionale e internazionale.
All’interno di questi collegamenti, ad esempio, un legame importante è stato quello con il Servizio di Psichiatria di Consultazione del S.Filippo Neri.

In particolare, in collaborazione con la Cattedra di “Teoria e Tecnica della Dinamica di Gruppo”, l’associazione A.R.G.O. ha collaborato con il Servizio nel promuovere all’interno dell’Ospedale un progetto di ricerca sull’utilizzo di gruppi monotematici a termine sia in ambito formativo che clinico;la prima esperienza in tal senso ha riguardato un gruppo di donne affette da neoplasia mammaria ed è stata pubblicata nel secondo numero di “Funzione Gamma” su “Gruppo e Sogno”, la seconda in ambito formativo è rivolta agli operatori dell’ospedale dediti alla cura dei pazienti oncologici, ed è oggetto di un lavoro presentato in questo numero.
E’ nostro desiderio, dunque, con la nascita di A.R.G.O. e attraverso le ulteriori iniziative che a tale atto potranno conseguire, come il collegamento con altre istituzioni, vedi la proficua collaborazione avuta con la Caritas, e questa stessa iniziativa editoriale, poter offrire alla comunità scientifica come ad operatori, ed associazioni di pazienti e familiari, uno spazio di confronto e di dibattito che renda riconoscibile un’area di intervento psicologico ancora in parte sommersa; ci auguriamo di ricevere ulteriori contributi e anche di essere utili nel collegare e rendere visibili esperienze preziose che potrebbero rischiare di restare isolate.

ARGO ON LINE

di Sergio Stagnitta

L’Associazione Argo ha promosso la costituzione di un progetto telematico definito ARGONLINE. Il sito è presente all’interno dello spazio telematico di Funzione Gamma (Rivista Telematica di Psicologia e Psicoterapia di Gruppo) di proprietà dell’Università “La Sapienza” di Roma.
L’indirizzo del sito è: https://www.funzionegamma.it/argo.htm

Argonline è uno spazio telematico altamente interattivo che prevede la costituzione di rubriche dedicate ai temi del gruppo omogeneo/monosintomatico.

Di seguito vi proponiamo una breve descrizione dei servizi e delle rubriche del sito:

· PROGETTI – Questo Spazio è dedicato alla descrizione e segnalazione dei progetti gestiti dell’Associazione Argo in relazione anche alla collaborazione con i progetti di ricerca sviluppati dalla cattedra di Teorie e Tecniche della Dinamica di Gruppo (prof. Claudio Neri), Facoltà di Psicologia di Roma, con la quale Argo sta attivando delle convenzioni.

· BIBLIOGRAFIE – Costruzione di uno spazio per la pubblicazione di “bibliografie ragionate” sull’argomento del gruppo omogeneo, suddiviso per temi e per autori. È previsto un servizio di consulenza bibliografica per studenti impegnati nei progetti di tesi, per professionisti psicologi, psicoterapeuti, medici, psichiatri e personale infermieristico.

· INCONTRI – In questo spazio segnaleremo tutte le informazioni (nazionali ed internazionali) relative a convegni, seminari, giornate di studio, corsi sui temi promossi dall’Associazione Argo.

· LINK UTILI – Segnalazione di siti e progetti telematici interessanti corredati da una breve descrizione.

· ARGONLINE COUNSELLING – Spazio nel quale sarà possibile interagire con gli esperti e/o per mettere in contatto esperti tra di loro. Questa sezione utilizzerà due strumenti: la posta elettronica (e-mail) per ricevere lettere con richieste di informazioni, segnalazioni o suggerimenti e uno spazio chat che prevede appuntamenti settimanali indiretta per promuovere uno spazio gruppale di riflessione e di ricerca.

· BACHECA – Verrà attivato uno spazio dove pubblicheremo le lettere con le risposte degli esperti a temi e quesiti di maggiore interesse.

Condividi questo articolo