N.7 - Individuo Gruppo e Natura

Genius loci: lo spirito di un posto, di un gruppo

Abstract

Questo articolo costruisce un quadro di una caratteristica che è condivisa da entrambi luoghi e gruppi. Ciascun luogo e ciascun gruppo ha un “Genius Loci” che può essere comparato a una divinità, la cui presenza continua, dà carattere, coesione e ‘spirito’ a quel luogo o gruppo. In natura <<Il Genius Loci cerca di mantenere un equilibrio congeniale tra acqua, vento, vegetazione, edifici, etc. Al contrario, viene irritato se le caratteristiche ed l’armonia di un luogo specifico sono modificate da azioni o gesti che sono al di fuori della sua natura>>. Nei gruppi di lavoro il Genius Loci è in armonia con il leader del gruppo, ma non è il leader del gruppo. L’identità del gruppo è fortificata e sperimentata dal Genius Loci e i partecipanti sono assistiti nell’esprimere affetti dalla presenza del Genius Loci. Questa nozione aiuta a liberare il leader dall’idea irrealistica che lui è la sola persona che può aiutare il gruppo a funzionare. In questa articolo Neri si serve dell’aiuto di antiche storie Romane per tenere insieme concetti che raramente sono collegati con successo: quelli di gruppo, di individuo, di luogo, di natura e di comunità. Un così potente legame tra individuo, gruppo e natura dovrebbe aiutare riconciliare un mondo che attualmente è alienato dalla natura.

 

Condividi questo articolo