N.23 - Riflessioni sul gruppo degli adolescenti con particolare riferimento alla situazione traumatica e all’incidente

Nota editoriale del numero 23

La preparazione di questa edizione proposta da Paola Carbone sul tema del trauma e dell’incidente nell’epoca adolescenziale è stata incubata per un lungo periodo di tempo, fino a quando si è creata una rete di scambi e ha contribuito a produrre una scena editoriale dapprima di sorpresa (chi si occupa di un tema così specifico e così drammatico?); poi di ricerca (clinici, teorici, allievi si sono scambiati notizie e domande); infine di contatto e di comunicazione creativa (i ricercatori nel campo erano numerosi; le competenze, il coraggio e le risorse per narrare anche, e gli scambi sono diventati folti e affettivizzati).

Paradossalmente, dato il tema tanto angosciante, la cura dell’edizione ha avuto nel gruppo degli autori, curatori e collaboratori un valore rigenerante, ha seminato conoscenze, legami e speranze riparatrici e soprattutto la sensazione di vedere riconosciuta e individuata in modi condivisi una dimensione dell’esperienza (quella della condizione adolescente) che non è occasionale né cronologica, ma fa parte di un nucleo della soggettività e del processo di soggettivazione: fa parte del campo di elementi condivisi dal gruppo al quale apparteniamo.
L’emozione di vita ha prevalso su quella di incidente e di rischio.

Noi ci auguriamo che il gruppo dei lettori riviva questa emozione e ci auguriamo che riflettere insieme sulle condizioni sociali nelle quali si sviluppa il gruppo dei più giovani aiuti a pensare, a risuonare, a comprendere: e che ciò sia di aiuto anche a quello (al gruppo dei più giovani).

Desidero ringraziare Paola Carbone. Gli autori. Giorgia Morgese, Alessandra Fioravanti e Alessandra Sansalone per la collaborazione al numero e il reperimento del dipinto di Matisse La caduta di Icaro per la copertina. Claudio Neri per il suo costante lavoro di direzione. Walter Iacobelli per l’inserimento grafico e Francesca Vasta per l’annuncio dato ai lettori.

In concomitanza con la messa on line del numero Riflessioni sul gruppo degli adolescenti con particolare riferimento alla situazione traumatica e all’incidente, sono state pubblicate nella rubrica Recensioni del Sito di Funzione Gamma due recensioni di Savina Cordiale e di Raffaella Girelli del libro di Paola Carbone Le ali di Icaro. Capire e prevenire gli incidenti dei giovani.

Condividi questo articolo